Thailandia

Noleggio Barche a vela e noleggio catamarani Thailandia

con o senza skipper

Basi di partenza per le Thailandia

Noleggio Barche a vela Thailandia

contattaci per informazioni o preventivi

Tel. +39 06 92956948

Noleggio Catamarani

Thailandia

Noleggio catamarani: Thailandia

Noleggio Barche a vela

Thailandia

Noleggio barche a vela Thailandia

iStock_94696887_600

Imbarchi Individuali

Thailandia

Imbarchi Individuali – Cabin Charter – imbarchi alla cabina: Thailandia

THAILANDIA

E’ uno stato del Sud Est Asiatico, nell’Oceano Indiano, che confina a sud con il Golfo di Thailandia e la Malesia, a est con la Cambogia e Laos, a nord-ovest con la Birmania e il mare delle Andamane. La Tailandia è una meta ideale per il charter tutto l’anno. Barcando, in Thailandia, propone mete di charter assolutamente inedite rispetto alle sovraffollate isole di Phuket. Si tratta di luoghi piú autentici dove ancora si puó assaporare il gusto della più vera Thailandia, quella non ancora invasa e contaminata dal turismo. A seconda della stagione varia la destinazione di riferimento, nel fantastico Golfo di Thailandia.

Koh Chang, da Ottobre ad Aprile

Koh Samui e Ang Thong Marine Park, da Maggio ad Agosto

Pattaya (Marina Yacht Club), tutto l’anno.

L’Arcipelago di Koh Chang:

L’arcipelago di Ko Chang è composto da 52 isole caratterizzate da combinano un clima tropicale mite ad un paesaggio costituito da lunghe spiagge di sabbia bianca e deserte, foresta pluviale tropicale, il Parco marino di Koh Chang, ancoraggi solitari e molti  ristoranti lungo la costa dove apprezzare la tipica cucina thailandese. La barriera corallina è alla portata di tutti e la abbondanza di vita marina è ideale per chi ama le immersioni che possono essere organizzate con gli operatori locali. Insomma, in una parola, una destinazione ideale per un charter magico.

Aeroporti:  aeroporto provinciale di Trat (collegamenti attraverso Bangkok aeroporto internazionale)

Le stagioni per il charter a Koh Chang:

1) 15 ottobre – 14 novembre 

Costo più bassi, sia per i voli che per le tariffe di charter. Stagione certamente meno turistica. Il tempo non è prevedibile e c’è possibilità di pioggia e venti, tuttavia i clienti godranno di condizioni soleggiate.

2) 15 novembre al 14 dicembre

Nel mese di dicembre si registrano venti ideali per la vela in termini di forza del vento e consistenza che può raggiungere i 25 nodi. Condizioni prevalentemente soleggiate con possibilità di piogge. La località è, in questo periodo, meno frequentata dai turisti.

3) 15 dicembre al 30 gennaio (alta stagione)

Stagione ideale per chi predilige le temperature tropicali piú calde: giornate soleggiate e  notti fresche.

4) 1 febbraio – 30 aprile

Il tempo, in questa stagione è ancora caldo e tropicale con poche possibilità di pioggia. La stagione è tuttavia piú ventosa.

L’Arcipelago di Koh Samui: 

Koh Samui è ideale per chi vuole abbinare alla vacanza in barca una località di lusso: spa, ristoranti, terme e ogni altro servizio per viziare i clienti.

L’area di crociera di Koh Samui comprende oltre 40 isole tra cui le Isole di Koh Phangan, famose per le sue spigolose feste di luna piena, e l’isola di Ko Tao, meta mondiale per le immersioni. 

Altre isole sono il Parco marino di Ang Thong, che rivaleggia con la bellezza della baia di Phanga, uno dei punti salienti della zona di crociera di Phuket.

Nelle isole che formano l’Arcipelago di Koh Samui, il tempo e le condizioni di navigazione sono costanti per tutta la stagione. Una destinazione caratterizzata da un clima tipicamente tropicale. Le variazione di prezzo sono dovute esclusivamente alla domanda turistica. I venti durante vanno da 15 a 25 nodi e per tutta la stagione rimane la possibilità di isolati picchi di pioggia. Il clima è prevalentemente secco e soleggiato con temperature moderate che oscillano tra i 26 e i 32 gradi. Koh Samui è servito dal suo aeroporto internazionale, quindi è una destinazione facile da raggiungere.

Pattaya:

Pattaya è una città vivace nota per la sua vita notturna selvaggia che e per la nautica da diporto, caratterizzata da isole con lunghe spiagge sabbiose e acque cristalline. Il clima a Pattaya è ideale per la navigazione tutto l’anno, tuttavia la località è consigliata per periodi di charter brevi piuttosto che vacanze settimanali. I motivi di crociera o Pattaya sono una facile opportunità per fughe di fine settimana da Bangkok. Per noleggi più lunghi si puó navigare fino all’isola di Ko Samet che  si trova a circa 60 miglia a sud-est. Facilmente raggiungibile dall’aeroporto di Bangkok.

THAILANDIA