Posted on

Lagoon 560

lagoon_560

Con il 560, Lagoon compì un deciso “salto in avanti” in termini di comfort, ergonomia e stile, in collaborazione con il talento universalmente riconosciuto del prestigioso studio di architettura VLPL e del laboratorio di design Nauta. Con la versione, il cantiere aggiunge alcune scelte di arredo inedite per i catamarani di questa taglia: fino a 5 cabine totalmente indipendenti, con la possibilità di scegliere fra una cabina laterale (scafo di babordo) o centrale. Progettato per ricevere e ospitare, il 560 propone inoltre un allestimento ideale per gli skipper che desiderano disporre di un’area privata a bordo.

560: l’arte di ospitare

ponte sicuro ed ergonomico
uso raffinato e intelligente degli spazi
comfort e prestazioni

Il know-how Lagoon

calco a infusione: notevole guadagno sul peso (determinante per un catamarano), ottimizzazione della struttura, protezione dell’ambiente e della salute delle persone
arredi interni in legno rigenerato Alpi® per favorirne la durata nel tempo (scelta finiture: biondo chiaro o teck)
vetrate verticali: migliore protezione dal sole, ottimizzazione degli spazi e dell’altezza sotto baglio
carena ad ala di gabbiano e doppi redan longitudinali: massimo comfort in mare agitato
progetto firmato VPLP: per le massime prestazioni sotto vela!
e l’eleganza, il comfort e il lusso firmati Nauta Design

All’esterno

il flybridge: un vero salone del ponte superiore (accesso tramite scaletta a scomparsa), con timoneria per una perfetta visibilità e un magnifico solarium a poppa
il pozzetto, perfettamente protetto dal sole e dagli schizzi d’acqua, è comunicante allo stesso livello con la cucina(versione cucina centrale),, il salone e il tavolo da carteggio, grazie ad un’ampia vetrata basculante
un grande pozzetto ergonomico di prua
plance di poppa specificamente progettate per accesso e sbarco in totale sicurezza

All’interno

una vasta scelta di allestimenti a 4 o 5 cabine per garantire a ogni proprietario la combinazione più adatta alle proprie esigenze, con il comfort firmato Nauta Design
il pozzetto è direttamente accessibile dalla cabina dell’armatore a tribordo e dalla cabina per gli ospiti a babordo (o dalla cucina nella versione «cucina laterale»)
la cabina dell’armatore: una vera suite con scrivania, bagno privato e accesso diretto al pozzetto
la cabina per gli ospiti: cabine “VIP” con bagni privati
nella versione «cucina centrale», il quadrato: salone e cucina a “L” separati da un’isola con vani, che può ospitare un televisore dal lato salone
il quadrato: salone e cucina a “L” separati da un’isola con vani, che può ospitare un televisore dal lato salone
la versione 4 cabine con cucina laterale nello scafo di babordo dispone di una cabina a 2 letti a castello adiacente alla cucina: un vero monolocale privato per un eventuale piccolo equipaggio, con accesso diretto al pozzetto dalla cucina. Indipendente dalla cucina, il quadrato è ampio e arioso
il tavolo da carteggio è orientato in senso di marcia; è dotato inoltre di tavole sinottiche completamente ribaltabili per accedere ai pannelli elettronici. Il nuovo posto di comando elettronico del Lagoon 560 S2 è semplice, intuitivo e pratico
possibilità di tende sulle vetrate del quadrato
le ampie vetrate dello scafo delle cabine garantiscono un’illuminazione naturale senza pari
la luce indiretta nel quadrato e nelle cabine offre un’illuminazione efficace e rilassante
i vani motore sono perfettamente isolati e lontani dalle zone abitate

Leave a Reply