Posted on

I prezzi del noleggio

I prezzi indicati nei preventivi di noleggio/locazione barca cosa includono?

I prezzi si differenziano in costi di locazione barca, costi obbligatori e costi obbligatori (extra/optional).
I costi di locazione includono: noleggio della barca con tutti gli equipaggiamenti elettronici e di sicurezza, il tender per le barche a vela e catamarani superiori ai 35 piedi. E’ inclusa l’assistenza da parte dell’armatore durante il periodo della vostra crociera.
A secondo poi delle basi di partenza o delle barche, bisogna aggiungere al prezzo del noleggio alcune opzioni obbligatorie. La lista di queste opzioni è indicata in ogni preventivo.

Gli extra obbligatori sono costi che si pagano alla base il giorno di arrivo prima della partenza. (per es. la pulizia finale obbligatoria ed a volte lo skipper su barche in cui è obbligatorio)

Gli extra su richiesta sono costi “optional” che si pagano alla base il giorno di arrivo prima della partenza, (per es. lo skipper, il motore fuoribordo, le lenzuola, il SUP, etc…) vedere lista di ogni scheda.

Le tariffe non includono: il carburante, la puliza finale, la cambusa, le spese di trasporto e transfer alla base, le spese nei porti o in rada, le tasse turistiche. Vi consigliamo di consultarvi con il vostro referente Barcando se volete avere un’idea di budget indicativo da destinare alle spese extra.

Come effettuare i pagamenti:

I Costi di locazione (costo della barca) alla voce “prezzo” si pagano in anticipo con 2 rate, di cui il 50% alla prenotazione ed il 50% a 30 giorni prima della partenza. Se la data di partenza è inferiore ai 30 giorni si dovrà saldare l’intero importo alla prenotazione. Il costo di locazione comprende solo la locazione della barca. Normalmente i costi di locazione si pagano con bonifico bancario o carta di credito.


Gli extra obbligatori e non obbligatori, normalmente si pagano alla base il giorno di arrivo. In casi particolari ed in zone particolari questi costi si pagano in anticipo. Questi si pagano alla base in contanti o qualche volta con carta di credito.

Nei preventivi è specificato sempre tutto.
La cauzione è un deposito che si lascia con carta di credito e serve a tutela di eventuali danni agli arredi, perdita di oggetti, tender, ed alla barca in caso fosse senza skipper. La cauzione si deposita al check-in e verrà sbloccata al check-out dopo il controllo dell’imbarcazione. 

Leave a Reply